© 3023 by CATACLISMA MARKETING&GROWTH

Proudly created with love 

CINQUETTO TIRATO A...LUCIDO!

con:

Carla "Dottoredda" Caredda

Federico "Federique" Melis

Stefano "Oni" Onano

Daniela "La Riccia" Pibiri

Alessandro "Panda" Ragatzu

 

Scritto da Tiziana Troja e Maurizio Temporin

Spismiosi corneolettica di Michela Sale Musio

Regia: Tiziana Troja

 

Costumi: Filippo Grandulli

Light design: Luca Carta

Foto: Daniele Coppi

Un concerto scoppiettante che si muove tra atmosfere blues, pop, rock   continuamente interrotto  da incidenti, gag, baruffe fra i protagonisti che brano dopo brano scoprono i loro caratteri, i loro vizi, le loro manie, le idiosicrasie attraverso i dialoghi ironici e dissacranti.

 

Un mescolarsi di voci e pianoforte, melodie e cori in un ensemble che già con il nome - “il Cinquetto” - esprime il suo carattere carico di brio e leggerezza; la scelta del nome, infatti, non è casuale: il termine quintetto viene qui rielaborato ironicamente, come per un errore di scrittura.

Il gruppo vocale “il Cinquetto” nasce nel 2008 dall'idea di quattro giovani sardi - Carla Caredda, Daniela Pibiri, Alessandro Ragatzu e Stefano Onano – i quali, cresciuti artisticamente insieme in ambito corale,  decidono di unirsi per creare un gruppo vocale. Dopo alcune iniziali collaborazioni con diversi pianisti, il gruppo si consolida in una formazione a cappella. Ma è nel 2012, con l'ingresso dell'allora sedicenne pianista Federico Melis, che questo progetto musicale prende davvero forma. Il gruppo – è subito evidente – entra in perfetta sintonia con il nuovo arrivato, creandosi quindi l'alchimia giusta che determina l'avvio di una proficua collaborazione.

#PROVE

#CON TANYA&MARA!